È di Rajan, nato a Spoleto, il primo vagito del 2020 in Umbria

Mercoledì 1 Gennaio 2020

 SPOLETO - Grande festa a Spoleto per Rajan, primo nato in Umbria nel 2020. Il primo vagito, nel Punto Nascite del San Matteo degli Infermi, si è registrato alle ore 00.30. Rajan, come riferiscono dalla Asl Umbria 2, pesa 3 chili e 270 grammi: un bimbo vispo, atteso con grande gioia da mamma Mirsade e papà Dzemalji. Il neonato - ha assicurato la dottoressa Imma Iadarola della struttura complessa di Ostetricia e Ginecologia di Spoleto, gode di ottima. Si chiama invece Sofia l’ultima bimba nata nell’anno 2019 al “San Matteo degli Infermi”. Pesa 3 chili e 140 grammi e anch’essa gode di ottima salute. Le più vive felicitazioni ai genitori Giulia e Vincenzo.
 

Ultimo aggiornamento: 17:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA