Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Terni, tenta di entrare in questura con il green pass di un’altra persona: denunciato

Terni, tenta di entrare in questura con il green pass di un’altra persona: denunciato
1 Minuto di Lettura
Lunedì 7 Febbraio 2022, 12:44

TERNI Si è presentato venerdì mattina al corpo di guardia della sede della Polizia di Stato ternana in via Antiochia, dicendo di doversi recare allo sportello armi della divisone amministrativa e all’agente in servizio, che gli ha chiesto di esibire il green pass, ha risposto di non averlo con sé. Il poliziotto gli ha spiegato che, con il Dpcm 21 gennaio 2022, a partire da martedì 1 febbraio, è fatto obbligo a chi accede a pubblici uffici di esibire il Green Pass “base” e allora il ragazzo, un giovane ternano, ha detto che sarebbe andato a prenderlo. Dopo alcuni minuti, il ragazzo è tornato ed ha esibito un green pass in corso di validità, ma quando l’agente gli ha chiesto il documento di identità ha visto che apparteneva ad un’altra persona e ad al ragazzo non è rimasto altro che ammettere di non essere vaccinato e di non aver alcun green pass. E’ stato denunciato per sostituzione di persona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA