Polizia stradale, raffica di controlli
quasi 400 contravvenzioni
ritirate anche quattro patenti

Polizia stradale, raffica di controlli quasi 400 contravvenzioni ritirate anche quattro patenti
2 Minuti di Lettura
Giovedì 17 Dicembre 2020, 13:02 - Ultimo aggiornamento: 17:08

TERNI La sezione della polizia stradale di Terni ha  messo in campo nella prima metà del mese di dicembre 165 pattuglie nell’ambito della campagna europea congiunta denominata “Roadpol Alcool and Drugs”, finalizzata alla repressione della guida in stato di ebrezza o sotto l’influenza di sostanze stupefacenti. Tali equipaggi sono intervenuti anche per situazioni emergenziali e per prestare soccorso e assistenza agli utenti della strada, in merito sono stati registrati 150 soccorsi a terzi. I controlli sono stati anche indirizzati al trasporto merci, corretto utilizzo dei sistemi di ritenuta, utilizzo degli apparati radiofonici, utilizzo di pneumatici a norma e verifica delle assicurazioni.  Nello specifico sono stati controllati 1002 veicoli, 1117 persone, ritirate tre patenti di guida e sette carte di circolazione, sono stati emessi tre fermi  fermi amministrativi e n.8 sequestri amministrativi, nel complesso sono stati decurtati un totale di 221 punti.   Sotto l’aspetto sanzionatorio sono stati contestati 385 verbali per la mancata osservanza del codice della strada e denunciate quattro  persone per aver commesso illeciti penali sempre in materia di circolazione stradale.  Rilevante è stata l’attività di contrasto agli eccessi di velocità attraverso l’utilizzo dei dispositivi “Trucam e Telelaser”, che hanno portato alla contestazione di 36 verbali amministrativi. Durante tale campagna come dato ultimo, ma non di minore importanza, sono stati rilevati 19 incidenti stradali di cui 4 con lesioni e  15 con solo  danni  alle cose.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA