Il Perugia batte la Feralpisalò e sale in Serie B

La gioia dei grifoni dopo il gol di Elia
2 Minuti di Lettura

Il Perugia torna in Serie B. E lo fa grazie al successo esterno con la Feralpisalò per 2-0 con le reti di Elia e Bianchimano. Una festa possibile alla vigilia e che oggi è realtà. Un lavoro perfetto di Caserta festeggiato negli spogliatoi dalla sua squadra "come Conte", il tecnico che proprio questa domenica ha vinto lo scudetto con l'Inter. «Abbiamo ridato la categoria a una città importante come Perugia. Siamo contenti per i tifosi, è ora di festeggiare». Le parole di Marco Giannitti, direttore sportivo del Grifo, arrivano subito dopo il fischio finale: «È il momento di festeggiare i ragazzi se lo meritano. Oggi è stata la dimostrazione che ci credevamo, l'abbiamo sempre dimostrato durante l'anno anche se ci sono stati momenti si e no».

 

Un'altra gioia che arriva qualche minuto dopo ma solo perché "bloccato" negli spogliatoi dai suoi ragazzi: «Oggi posso sorridere perché è una giornata fantastica». Fabio Caserta si gode così la promozione al primo colpo. Lui tecnico arrivato in città subito dopo la dolorosa retrocessione: «Ci siamo riusciti per merito di tutti anche per quelli che hanno giocato meno. Ho una squadra prima di tutto di uomini e il merito è loro». L'allenatore del Perugia ha anche sottolineato che «è una grande e meritata soddisfazione per il presidente Santopadre che ci è stato sempre vicino e ci ha sempre creduto». «Stamattina nella riunione - ha concluso - abbiamo fatto vedere a ogni giocatore i filmati di incoraggiamento fatti dalle loro famiglie. E' stata una cosa bellissima, molto più utile di tante parole e ho visto anche ragazzi piangere».

IL TABELLINO

FERALPISALÒ (4-3-3): De Lucia; Bergonzi, Gianni, Bacchetti, Brogni (36' st Rizzo); Guidetti (24'st Petrucci), Carraro, Scarsella; Ceccarelli (1'st Tulli), D'Orazio (24'st Miracoli), Guerra. A disp.: Livorno, Iotti, Legati, Apollonio, Pinardi, Libera Hergeligiu, Farabegoli, Gavioli. All. Pavanel

PERUGIA (4-3-1-2): Minelli; Rosi, Angella, Monaco, Crialese; Kouan, Vanbaleghem, Sounas (34'st Moscati); Elia (34'st Mechiorri), Minesso (10'st Burrai); Murano (22'st Bianchimano). A disposizione: Fulignati, Bocci, Favalli, Sgarbi, Di Noia, Falzerano, Cancellotti, Vano. All. Caserta

ARBITRO: Matteo Gualtieri di Asti

RETI: 17' Elia, 71' Bianchimano 

Video

Domenica 2 Maggio 2021, 16:58 - Ultimo aggiornamento: 20:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA