Perugia, apre l'edicola nonostante il cadavere della madre nella stanza a fianco

Lunedì 16 Settembre 2019 di Enzo Beretta
La zona dove è stato ritrovato il cadavere della donna
PERUGIA - Il cadavere di una donna di 91 anni è stati rinvenuto in Borgo XX giugno, a Perugia, nel bagno di un appartamento adiacente a un'edicola di giornali. La segnalazione ai carabinieri è stata fatta da alcuni vicini che avevano sentito un cattivo odore provenire dall'immobile.

Gli accertamenti del medico legale Laura Panata, incaricata dal pm Mara Pucci, aiuteranno a comprendere quando sia deceduta la donna. Quest'ultima abitava con il figlio che non ha avvisato i soccorsi aprendo ugualmente l'edicola nonostante il cadavere della madre nella stanza a fianco. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani