CORONAVIRUS

Penna in Teverina. Primo caso di Covid-19, è un contatto di un positivo al ritorno dalle vacanze.

Mercoledì 9 Settembre 2020 di Francesca Tomassini

PENNA IN TEVERINA - La "seconda ondata" colpisce anche Penna che dopo una resistenza di sei mesi, perde il primato dell'immunità al Coronavirus. L'annuncio, come da prassi è stato dato dal sindaco Stefano Paoluzzi attraverso la sua pagina ufficiale. 
"Alle 12:45 di oggi - ha scritto in una nota rivolta alla cittadinanza - sono stato informato dalla ASL Umbria 2 di un caso di positività al Covid-19 a Penna in Teverina. Ho dunque emesso ordinanza di isolamento contumaciale nei suoi confronti a partire dalla data odierna fino al riscontro negativo di due test consecutivi distanziati di 24 ore l'uno dall'altro". Da una prima ricostruzione sembra che la persona colpita dal virus fosse già sotto controllo perchè rientrava nell'ambito dell'indagine epidemiologica condotta dalla direzione sanitaria per un altro caso di contagio. "La persona -conferma Paoluzzi-  per il momento è asintomatica e sta bene. La positività è stata riscontrata dopo il contatto con un soggetto di rientro da una vacanza. Il nucleo familiare cui appartiene, considerato contatto stretto, è in isolamento fiduciario per 14 giorni. Auguro a questo concittadino una pronta guarigione".

© RIPRODUZIONE RISERVATA