Otricoli, elezioni amministrative. Novità contro esperienza, Papi sfida Liberati.

Otricoli, elezioni amministrative. Novità contro esperienza, Papi sfida Liberati.
di Francesca Tomassini
1 Minuto di Lettura
Venerdì 10 Settembre 2021, 17:28

OTRICOLI Esperienza contro novità. Due liste in campo. La prima, quella di "Certezza e Futuro" guidata da Antonio Liberati, amministratore che ha fatto la storia del suo Comune, sindaco uscente in corsa per il nuovo mandato. La seconda, "Nuova Otricoli" capeggiata da Luca Papi alla sua prima esperienza politica e amministrativa. Entrambe liste civiche. Fra le differenze, l'esperienza vissuta in ambito amministrativo. Nel caso di Liberati, una squadra composta in buona parte da assessori e consiglieri attualmente in carica, sette su dieci, con qualche giovanissimo che si affaccia alla politica per la prima volta. Gianni Cifoletti, Giorgio Fontana, Francesca Lazzarini, Donatella Leonelli, Eligio Marazza, Daniele Montini, Maurizio Moschella, Andrea Pagliaro, Martina Pampaglini, Chiara Pesca. A sfidarli, la lista "Nuova Otricoli, Luca Papi sindaco". Classe 1977, Papi è ingegnere per la sicurezza al Cnr. Candidato alle ultime regionali nella lista di Claudio Ricci, è alla sua prima esperienza nella corsa alle amministrative nel suo comune. Un tratto che accomuna gran parte della sua squadra composta da Luisiana Stinchelli, Gianni Pierdonati, Matteo Masini, Maura Manili, Veronica Forti, Lorena Filipponi, Luca Fabbri, Flavio Costanzi, Fabrizio Beccaccioli, Giorgia Bacocco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA