Mangiare vegano, a Orvieto
nasce il centro Prometeo

Conferenza mancinelli Orvieto
2 Minuti di Lettura
Lunedì 24 Novembre 2014, 15:15 - Ultimo aggiornamento: 27 Novembre, 19:56

ORVIETO Nasce ad Orvieto il primo centro in Italia di cultura vegana. Le finalità e il programma dettagliato del convegno che sancirà ufficialmente l’apertura del centro Prometeo, sono state illustrate nel corso di una conferenza stampa tenutasi al ridotto del teatro Mancinelli.

Il centro la cui sede di trova in via Monte Argentario ad Orvieto scalo, si propone inoltre sul territorio come supporto agli enti di vario genere e istituzioni della sanità, nelle scuole per veicolare i principi della sana alimentazione, ai professionisti in ambito sanitario (medici, nutrizionisti, ostetrici, terapisti della riabilitazione, farmacisti, etc.) con corsi formativi specie su argomenti chiave nella scelta vegan e/o spesso dibattuti per errata informazione in proposito, a tutte le persone con corsi divulgativi sui temi più importanti della cultura vegan, antispecista, cruelty free, ecologista e animalista, con particolare riferimento all’alimentazione.

Durante il convegno di apertura del centro Prometeo, in programma per sabato al palazzo dei Congressi di Orvieto, verrà fatta conoscere gli orvietani la cultura vegan e, grazie al contributo di molti ospiti, verranno illustrati i benefici per chi sceglie un regime alimentare che esclude totalmente i cibi di origine animale.