Orvieto, rubata la bandiera del quartiere Stella dalla Chiesa di San Giuseppe

Domenica 31 Maggio 2020 di Monica Riccio

ORVIETO "Un gesto ignobile, frutto probabilmente di una incomprensibile bravata". Commenta così un cittadino orvietano che fa parte del Comitato Festeggiamenti San Giuseppe di Orvieto. A far indignare il comitato, compreso il Comitato Cittadino dei Quartieri e mezza città, è il furto, avvenuto nella notte tra sabato 30 e domenica 31 maggio, di una delle bandiere dei Quattro Quartieri che fanno da cornice alla Chiesa in questi giorni di festa. Ad essere stata asportata quella del Santa Maria dello Stella.

"Oltre a condannare il gesto - dicono dal comitato - vorremmo fare un appello a chi si è tanto prodigato nel rubarla. Noi ogni anno decoriamo la Chiesa del nostro Santo Patrono con gli emblemi dei quartieri, noi ogni anno per farlo utilizziamo un dono realizzato a mano con una tecnica particolare, che ci ha regalato una cara amica del Comitato. Questo dono, i quattro vessilli, è stato rovinato, lasciando tanto dispiacere e tanta amarezza per la pochezza del gesto. Scriviamo queste due righe per chiederti la restituzione di quanto hai preso, perché non puoi capire il significato e il ricordo che porta con sé, quello che ci hai tolto."🙏

Intanto la città di Orvieto si appresta a vivere il momento più importante dell'anno, il periodo che va dalla Pentecoste al Corpus Domini, senza poter festeggiare, senza le feste della tradizione, tutto rimandato per emergenza Covid. E adesso pure con un vessillo in meno. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA