Orvieto. Ha caldo, si rinfresca nella fontana della stazione ferroviaria. E il video diventa virale

Lunedì 7 Settembre 2020 di Monica Riccio

La fontana di piazza Matteotti a Orvieto, il piazzale su cui si affaccia la stazione ferroviaria della città del Duomo, evidentemente suggerisce a più d'uno esperienze sul tipo de "La dolce vita" film cult di Federico Fellini, solo che nella memorabile pellicola lei era la bellissima Anita Ekberg, a guardarla e poi seguirla c'era il monumentale Marcello Mastroianni e le acque erano quelle della maestosa Fontana di Trevi di Roma. E soprattutto la Ekberg non era entrata in acqua per lavarsi.

Nel pomeriggio di domenica 6 settembre, una non meglio identificata donna sui 50-60 anni, gonna nera, cappello nero, occhiali scuri, borsa a tracolla e maglioncino rosso, equipaggiata di trolley lilla acceso, non si è capito se in arrivo o in partenza a/da Orvieto, ha sentito la necessità di rinfrescarsi le parti intime e quale miglior posto se non la fontana che era lì davanti a lei?

La signora in questione, subito soprannominata in rete "Bocca di Rosa", si è quindi resa involontaria (?) protagonista di un video girato da una vettura in transito nella piazza, video che in poco tempo ha fatto velocemente il giro del web collezionando tantissime visualizzazioni. Se si trattasse di scherzo o meno non è dato capirlo fatto sta che qualcuno ha chiamato i carabinieri che hanno poi ritracciato l'allegra signora a spasso per le vie di Orvieto Scalo, non troppo in sé, ma sempre seguita dal fido trolley. 

L'episodio ricorda quello analogo dello scorso maggio quando un uomo, anche lui evidentemente accaldato, nella fontana di piazza Matteotti c'era proprio entrato, in slip, e anche per lui il bagno era finito il caserma.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA