Orvieto, grave commerciante caduto in moto lungo via della Cava

Sabato 6 Giugno 2020 di Monica Riccio
ORVIETO Restano gravi ma stazionarie le condizioni di un commerciante orvietano che nella tarda serata di giovedì 4 giugno è rimasto vittima di un brutto incidente a Orvieto, mentre scendeva in sella al proprio scooter lungo via della Cava. L'uomo, 65 anni, titolare di un negozio di abbigliamento del centro storico, stava percorrendo la ripida strada che da piazza della Repubblica porta fin fuori le mura, quando, forse per il manto stradale reso viscido dalla pioggia - in quel momento su Orvieto era in corso un acquazzone e la strada in questione è lastricata in sampietrini - avrebbe perso il controllo del motociclo, proababilmente anche a causa di un tombino particolarmente scivoloso, rovinando a terra per molti metri. 

Soccorso dagli operatori del 118, allertati da alcuni residenti nella zona, è stato condotto in codice rosso presso il "Santa Maria della Stella" dove si trova ricoverato in prognosi riservata nel reparto di Terapia Intensiva. Secondo quanto si apprende il commerciante orvietano non sarebbe in pericolo di vita  ma monitìrato in seguito al grave trauma cranico riportato nell'impatto con l'asfalto. Sull'incidente indagano i Carabinieri della compagnia di Orvieto.  Ultimo aggiornamento: 17:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani