Orvieto, troppe moto che sfrecciano senza controlli sulla "Castellana", arrivano i carabinieri

Orvieto, troppe moto che sfrecciano senza controlli sulla "Castellana", arrivano i carabinieri
di M.R.
2 Minuti di Lettura

Recentemente i militari della Compagnia Carabinieri di Orvieto sono stati impegnati in una serie di attività di controllo alla circolazione stradale, in particolar modo lungo la Strada Statale 79 bis, sede della cronosalita “La Castellana”, che congiunge Orvieto con la frazione di Colonnetta di Prodo; strada da sempre interessata al turismo dei motociclisti, non solo locali ma anche provenienti dalle Regioni limitrofe, proprio per la sua particolare conformazione che si presta pericolosamente a vere e proprie “scorribande” e dove spesso, infatti, si verificano incidenti, anche piuttosto importanti.

In particolar modo, soprattutto nel fine settimana, nella tarda mattinata e nel primo pomeriggio si registra un aumento consistente dell’afflusso di moto di passaggio a velocità sostenuta, che provocano notevoli disagi agli abitanti della frazione, che nel fine settimana preferiscono percorrere strade alternative. L’attività di monitoraggio dell’Arma locale è stata apprezzata dalla cittadinanza che ha voluto esprimere il proprio ringraziamento per l’operato con una lettera inviata al Comando Compagnia, lettera che costituisce una buona occasione per l’Arma di Orvieto, e non solo, per ricordare a tutti l’importanza del rispetto delle norme del Codice della Strada che salvaguardano la salute e l’incolumità di tutti.

Mercoledì 26 Maggio 2021, 15:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA