Operaio ternano ustionato
gravemente a Marghera
Gli amici lanciano raccolta fondi
con iban aggiornato

Sabato 23 Maggio 2020
TERNI Pramod Saw è un ragazzo di 33 anni che vive a Terni dal 2002, con la moglie e la figlia di 3 anni. Pramod è stato coinvolto in un tremendo incidente sul lavoro nel porto di Marghera il 15 maggio scorso, quando si è sviluppato un grave incendio all'impianto chimico dello stabilimento «3V Sigma», dove un'esplosione di uno dei serbatoi con sostanze chimiche  ha provocato un un rogo generalizzato dell'impianto, e il ferimento di due operai di un'azienda ternana. Pramod  ha riportato gravissime ustioni in tutto il corpo. Attualmente si trova in coma farmacologico nella struttura ospedaliera di Verona. A Terni ha, oltre  la moglie e la  figlia di appena tre anni, tanti amici che hanno avviato una raccolta fondi su Facebook o bonifico tramite il suo Iban intestato a lui per aiutarlo:  «Avrà bisogno di cure mediche costose - dicono gli mici - e di riabilitazione medica adeguata,per poter tornare a una vita dignitosa, ed ora è il momento peggiore per la sua famiglia e la  sua famiglia ha bisogno di lui. Pramod è un grande lavoratore che si e' integrato fin da subito nella comunità ternana; è un padre esemplare».
Straziante l'appello di un amico ternano sulla sua pagina Facebook: «‌Sofia ha 3 anni e cerca Pramod,il suo amato papà, per giocare insieme a lui e preparargli la pappa.  Ieri a casa, Sofia ha aperto la busta con i vestiti del suo papa', li ha riconosciuti,percependo il suo profumo e ha chiesto "mamma,quando torna papa'?.." Senza entrare nel merito della vicenda, della quale si occuperà la magistratura, noi amici di Pramod stiamo organizzando una raccolta fondi per aiutarlo». 
aiutiamopramod@gmail.com
IBAN intestato a Pramod Saw
IT09R0306914499000000081611
Ultimo aggiornamento: 24 Maggio, 10:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA