Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

One - Orvieto Notti d'Estate accende le serate orvietane. Dal 27 giugno al 22 agosto

One - Orvieto Notti d'Estate accende le serate orvietane. Dal 27 giugno al 22 agosto
di Monica Riccio
3 Minuti di Lettura
Martedì 28 Giugno 2022, 11:01

Oltre 40 spettacoli, ovvero 25 appuntamenti con il cinema, 9 eventi di cultura, 4 appuntamenti con la musica, 2 incontri con la danza, 1 con il teatro e 2 date speciali interamente dedicate ai bambini. E’ questa la proposta culturale dell’edizione 2022 di “One – Orvieto Notti d’Estate” la manifestazione giunta alla sua quarta edizione in programma dal 27 giugno al 22 agosto che si svolgerà presso nel Giardino dei Lettori della Nuova Biblioteca Pubblica “Luigi Fumi” di Orvieto e in altri significativi luoghi della città quali piazza del Duomo, la Necropoli Crocifisso del Tufo, il Teatro Mancinelli e la Sala del Carmine.

Il tema portante della quarta edizione di One è “stare insieme”, un filo conduttore scelto dagli organizzatori per corrispondere al più grande e comune desiderio dei tempi che si stanno vivendo. Il ricco cartellone di “One – Orvieto Notti d’Estate” è stato presentato lunedì 27 giugno, presso la Sala Eufonica della Nuova Biblioteca Pubblica “Luigi Fumi” di Orvieto, da Alessandro Punzi, presidente di “Cantiere Orvieto”, da Carla Lodi responsabile dell’Ufficio Cultura del Comune, da Guido Barlozzetti responsabile della programmazione cinema della manifestazione e da altri protagonisti. “E' stato un percorso tortuoso ma stimolante, in questo periodo storico non facile, mettere in piedi questa edizione di One – ha spiegato Punzi – ma quando ci sono difficoltà, c’è un plus di creatività».

Intanto è iniziata la prevendita online del primo appuntamento speciale che si svolgerà in piazza Duomo la sera di venerdì 8 luglio con un ensemble di 50 elementi, tra coro, orchestra e solisti, che interpreterà “La Buona Novella” di Fabrizio De Andrè, concerto diretto dal Maestro Stefano Benini. E' il cinema però il vero filo conduttore di One: «In questa edizione – ha spiegato Barlozzetti - vedremo film molto diversi. Fra le proposte, varie e per tutti i gusti, ci sarà una serata dedicata a Ugo Tognazzi, straordinario interprete della commedia all’italiana». Cinema ma anche memoria storica e sociale nel lavoro di Cristiano Castaldi che nel suo docufilm “Homo Homini Virus” ha messo insieme 23 anziani orvietani e ha chiesto loro di raccontare la guerra e la pandemia.

Tra i tanti appuntamento una masterclass con il batterista jazz Giampaolo Ascolese, e spazio ai bambini con la presentazione del libro ‘Una valigia piena di futuro”, la seconda edizione del concorso di scrittura creativa dedicata a Gianni Rodari. Alla Necropoli del Crocifisso del Tufo si parlerà di come è cambiato il ruolo dell’archeologo. Quindi l’omaggio a Pier Paolo Pasolini con la proiezione di stralci di ‘Comizi d’Amore’, e commenti di Pino Strabioli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA