Perugia, notti del jazz: per l'alcol divieti più duri

Perugia, notti del jazz: per l'alcol divieti più duri
di Cristiana Mapelli
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 29 Luglio 2020, 15:42

Inizia il countdown per la versione soft di Umbria Jazz e sul tavolo c’è già pronta un’ordinanza a prova di coronavirus. Un’edizione insolita e ridotta che vedrà solo quattro giornate di concerti nell’unica location di piazza IV Novembre e con un numero ridotto di spettatori, 227, divisi in tre settori.
Quella che dovrebbe essere firmate a breve dalla comandante della municipale Nicoletta Caponi, è indirizzata ai locali dell’acropoli e avrà l’obiettivo di contenere la movida in un momento delicato, come quello post emergenza sanitaria durante una delle manifestazioni più frequentate del capoluogo. Un pugno duro per evitare quanto più possibile il rischio di assembramenti e quella leggerezza che, dopo un bicchiere di troppo, può far abbassare la guardia nel rispetto delle normative anti contagio. In particolare, se ora c’è il divieto di asporto di alcol in lattina e bottiglia dai bar e gli esercizi di vicinato dalle otto di sera fino alle sei del mattino, durante August in Jazz la stretta anti movida inizierà dalle 18. Inoltre lattine e bottiglie non potranno neanche essere portate a spasso da chi le utilizza in quegli spazi. Per bere una birra in vetro sulle scalette del Duomo o in piazza Dani, quindi, dopo le 18 non sarà più possibile. Ma c’è di più: dalle 18 nel centro torna l’obbligo di indossare la mascherina, proprio nell’ora in cui è prevista l’affluenza di molte persone nelle strade e nei vicoli dell’acropoli.
Diverso il discorso su Fontivegge dove c’è il divieto di vendita da asporto a decorrere dalle 18 e fino alle 6 del giorno successivo, fino al 15 agosto, nonché , il divieto di consumare bevande alcooliche su area pubblica, per l’intera giornata (H24) e per lo stesso periodo. Come già annunciato nei giorni scorsi dal questore, per vigilare su alcune criticità, la presenza delle forze dell’ordine nel centro cittadino proseguiranno per tutto il periodo estivo, Umbria Jazz compresa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA