"Non esiste amore senza gelosia".
Camilla Baresani presenta il suo ultimo
romanzo "Gelosia" al Valentine Fest

Mercoledì 12 Febbraio 2020 di Aurora Provantini


“L’innamoramento non prescinde dalla gelosia. La contiene sempre. Due persone si conoscono, si esplorano ma non sanno bene quanto fidarsi l’una dell'altra. Quindi la gelosia c’entra anche nel contesto della festa degli innamorati” - dichiara Camilla Baresani alla vigilia della presentazione del suo ultimo romanzo a Terni, in occasione dei festeggiamenti valentiniani. “Gelosia”, edito da “La nave di Teseo”,  racconta le complicazioni dell’amore, le migliori intenzioni e il loro naufragio, la passione per il lavoro, la crisi economica, quella dei matrimoni, e una vendetta sottile. Amori e tormenti, passioni e crisi, sogni e vendette sono le turbolenze riconducibili che si trovano nel libro di Camilla Baresani dedicato ad un sentimento immortale. 
La scrittrice mette in scena una grande storia contemporanea, osservando da vicino la psicologia sottile e imprevedibile degli esseri umani, raccontando in modo magistrale l'esistenza confusa, annodata nei drammi economici e sociali dell'Italia di oggi, di donne e uomini, che partono dalla crisi e alla crisi arrivano, palesando le proprie fragilità grazie a quel sentimento subdolo e potente chiamato gelosia.  “Che non è un'esplosione di dolore, ma un cammino, a volte anche molto lento, che ci offre tutto il tempo di analizzare, comprendere, male interpretare e poi agire”. 
“Questo romanzo nasce dal desiderio – afferma la scrittrice –  di raccontare la gelosia soprattutto maschile che è più irrazionale.  Quella di un uomo infedele, che non avrebbe diritto ad una esclusiva in quanto non la dà”.
Antonio, anacaprese doc, è nel suo studio quando, dopo mesi in cui non si sentivano, riceve una chiamata da Sonia, la sua ex amante, che gli chiede di rivederlo per comunicargli un fatto importante. L'incontro, però, non si svolge come previsto, perché accade qualcosa che nessuno dei due aveva preventivato.
Si apre così una storia di intrecci e di gelosie, di piccole e grandi vendette e di amori consumati a metà, logorati dal tempo e dalla crisi, anche economica. “Una storia fatta soprattutto di incertezze, di convinzioni fragili e di dubbi". Una narrazione ad incastro, in cui si alternano capitoli in cui al punto di vista di Antonio si sostituisce il punto di vista di Sonia e ancora quello di Bettina, moglie di Antonio, alle prese con un camping sul lago di Garda.  Anche Camilla Baresani, prima di esordire in campo letterario si è occupata della gestione di un villaggio turistico sul lago di Garda, a Desenzano.
“Gelosia” verrà presentato alla presenza dell'autrice giovedì 13 febbraio alle ore 17,30 presso la sala dell’Orologio del Caos, in occasione della seconda edizione del “Valentine Fest”, organizzato dall’assessorato alla cultura del Comune di Terni. “Una manifestazione – dichiara il vice sindaco Andrea Giuli – che intende portare le personalità della letteratura nella città dell’amore nel tentativo di legare la festa del patrono alla festa internazionale del Valentine Day conosciuta in tutto il mondo.”

Ultimo aggiornamento: 20:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA