Narni, due scuole, la “Pertini” e la “Rodari” saranno ristrutturate. Arrivati i fondi regionali.

Scuola elementare Pertini di Narni
di Marcello Guerrieri
1 Minuto di Lettura
Giovedì 6 Settembre 2018, 12:11

Un milione e mezzo di euro di finanziamento per rimettere in sesto due scuole del Comune di Narni e renderla sicura da un punto di vista strutturale e di efficientamento energetico. Stamattina la comunicazione ufficiale è giunta agli uffici comunali.

Gli interventi interesseranno la scuola primaria “Pertini” e quella dell’infanzia “Rodari”. Il finanziamento più consistente riguarda quest’ultima per la quale il Comune avrà a disposizione oltre 1 milione di euro: i lavori che verranno eseguiti, riferisce De Rebotti, riguardano soprattutto l’adeguamento sismico e l’efficientamento energetico.

Alla scuola “Pertini”, invece, sono stati assegnati fondi per 500mila euro finalizzati ad interventi di efficientamento energetico, che seguono quelli di adeguamento sismico già conclusi dal Comune.

“Questi interventi – commenta il sindaco - rappresentano un altro passo importante verso la garanzia di piena sicurezza dei nostri edifici scolastici e la prosecuzione di un continuo lavoro dell’amministrazione nel raggiungimento di un obiettivo che è sempre stato prioritario”.

De Rebotti informa che verranno studiati forme e modi affinché vi siano disagi ridotti per coloro che frequentano le due scuole. Probabile che alcune aule verranno “appoggiate” alla scuola media “Valli” qualora nascesse l’esigenza di spostare temporaneamente le attività didattiche

© RIPRODUZIONE RISERVATA