Narni, progetto "Attrattività dei borghi". Stifone in corsa per i 20 milioni di euro del Pnrr

Narni, progetto "Attrattività dei borghi". Stifone in corsa per i 20 milioni di euro del Pnrr
di Francesca Tomassini
2 Minuti di Lettura
Martedì 22 Febbraio 2022, 14:42

NARNI Progetto "Borghi" ci prova anche Stifone. Superata la prima fase di scrematura, il borgo incastonato nelle Gole del Nera è rientrato nella lista  dei quindici borghi umbri in corsa per aggiudicarsi i 20 milioni di euro del bando "Attrattività dei Borghi" nell'amibto dell'intervento M1C3 - Turismo e Cultura 4.0 previsti dal Pnrr.

Il contributo previsto dal bando, sarà finalizzato alla rigenerazione, valorizzazione e gestione del grande patrimonio di storia, arte, cultura e tradizioni presenti nei piccoli centri italiani, integrando obiettivi di tutela del patrimonio culturale con le esigenze di rivitalizzazione sociale ed economica, di rilancio occupazionale e di contrasto dello spopolamento. 

A questo proposito, entro il prossimo 2 marzo, i paesi in gara dovranno presentare la loro proposta.

L'ultima parola sarà della Regione che valuterà i progetti e sceglierà il borgo che rappresenterà l'Umbria. 

«Siamo molto soddisfatti di questa prima valutazione positiva da parte della Regione - ha commentato l’assessore alla cultura Lorenzo Lucarelli – siamo consapevoli che il bando in questione rappresenta un’ulteriore occasione di studio e lavoro su un processo di rigenerazione e valorizzazione a cui da tempo l’Amministrazione sta dedicando grande attenzione insieme a tutti gli stakeholders coinvolti. Siamo convinti - ha precisato - di avere tutte le carte per competere al pari degli altri in questa procedura di selezione. Stifone è luogo di storia, di archeologia industriale, di straordinaria bellezza naturalistica e di interesse turistico e ricettivo. Abbiamo messo in campo un team di esperti locali e non – ha chiuso - che stanno lavorando per presentare una proposta competitiva». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA