Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Narni, perde la carta di credito ai giardini. La ritrova grazie a un biglietto. Per ringraziare fa un video su tik tok

Narni, perde la carta di credito ai giardini. La ritrova grazie a un biglietto. Per ringraziare fa un video su tik tok
di Francesca Tomassini
2 Minuti di Lettura
Venerdì 19 Agosto 2022, 09:04

NARNI Perde la carta di credito. Torna indietro e trova un biglietto: «l'abbiamo consegnata ai carabinieri». Lui per ringraziare il misterioso cittadino modello, fa un video su tik tok. Un gesto di grande senso civico che ha salvato la vacanza di Enzo un turista in visita a Narni in questa settimana di ferragosto. Il fatto è accaduto ieri mattina quando Enzo, per ripararsi dalla calura si è appoggiato un attimo su una delle panchine dei giardini di San Bernardo, in pieno centro. La carta di credito è nella sua tasca ma senza che lui se ne accorga quando di alza per andar via, scivola fuori. Dopo poco lui se ne accorge e torna indietro. Della carta non c'è traccia ma al suo posto c'è un biglietto, indirizzato proprio a lui. Sul foglietto attaccato con lo scotch alla spalliera, ci sono le istruzioni per recuperarla. In italiano e in inglese. «E' stata trovata una carta di credito. Per il proprietario, è stata consegnata ai carabinieri di via Vittorio Emanuele». Incredulo ma speranzoso Enzo alla caserma un passo ce lo fa e viene ripagato. I militari la sua carta di credito ce l'hanno davvero e dopo aver fatto le verifiche del caso gliela riconsegnano. Lui, colpito dal gesto e dal senso civico dimostrato da chi ha incrociato la sua strada, fa un video e lo pubblica su tik tok. «Capita - dice- che uno si voglia riposare, capita che preso dalle due cose non si accorga che la carta di credito gli è scivolata dalla tasca. Ma capita che qualcuno la trovi e la porti ai carabinieri. A Narni, grazie». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA