Narni: Gemma Sugoni taglia il traguardo delle cento candeline. Festa grande con il sindaco De Rebotti.

Venerdì 22 Gennaio 2021
Gemma Sugoni, la centenaria, insieme al sindaco Francesco De Rebotti.

NARNI Ancora una donna che taglia il traguardo dei cento anni a Narni: stamattina, 22 gennaio, è stata la volta di Gemma Sugoni, abitante del Centro Storico, una adolescenza da operaia alla grande fabbrica dell’Elettrocarbonium, a lavorare con il carbone insieme a tantissime altre donne. Poi in giro per l’Italia Centrale al seguito del marito, di Vittorio, un carabiniere. E così, via a Tivoli, a Orte, a Bagnaia e poi, ancora a Narni, dove Gemma è rimasta  rimane a crescere le proprie tre figlie. Una vita che ha anche attraversato in maniera drammatica la Guerra, con la paura dei bombardamenti con il marito impegnato nella prima linea interna. I saluti del Comune, della città è stato portato dal sindaco Francesco De Rebotti, che è salito sino al Monte, sino alla casa di Gemma, che ancora mantiene una buonissima mobilità e che passeggia, quando era possibile, sino all’Acquedotto, da dove si ammira anche la fabbrica, il luogo della sua giovinezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA