Narni, chiusura delle fabbriche, avanti in ordine sparso

Lunedì 23 Marzo 2020
Impianto chimico
1
Situazione non univoca nelle fabbriche narnesi e mentre i chimici della Cgil invitano, per la sicurezza dei lavoratori a chiudere tutto sino a quando sarà passato il virus (lo dice Marianna Formica, la segretaria), i dirigenti vanno in ordine sparso. Ed allora chiusura alla Tarkett; la Gosource rimane in marcia, così come la Alcantara ed anche la Treofan. Va detto, però che qualsiasi provvedimento potrebbe essere cambiato anche nel corso della giornata. Ultimo aggiornamento: 19:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Traffico e sveglie all’alba: cosa non ci manca dell’uscire di casa

di Veronica Cursi