CORONAVIRUS

Narni, aumenta senza sosta il numero dei positivi. Il sindaco De Rebotti “negativo” al tampone.

Venerdì 30 Ottobre 2020 di Marcello Guerrieri
Francesco De Rebotti, sindaco di Narni

Altri tredici positivi si sono registrati oggi, venerdì 30 ottobre rispetto al giorno precedente. Un numero che fa sfiorare l’indice che tiene conto della popolazione “quota” sette, rimanendo sempre avanti al Comune di Terni. L’unica nota positiva è che due persone hanno lasciato in mattinata l’ospedale Santa Maria, non erano in terapia intensiva, ritornando alla propria abitazione. Il computo dei guariti invece è rimasto eguale, rimanendo a quarantanove. Rimane stabile ma in ospedale in un reparto covid anche la dottoressa che si era ammalata nella struttura sanitaria di Narni. C’è da dire che il sindaco Francesco De Rebotti ed il vicesindaco Marco Mercuri sono stati dichiarati “negativi” dai risultati del tampone effettuato al centro della Salute di Narni Scalo a causa della positività dell’assessore Lorenzo Lucarelli: entrambi sono tornati in comune a riprendere il filo del lavoro fatto in questi giorni così complicati. Il comune intanto è stato completamente sanificato e lunedì prossimo, due novembre, sarà di nuovo operativo, anche nella sede di Narni Scalo.

Ultimo aggiornamento: 20:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA