Montecastrilli, elezioni comunali. Corsa a tre teste, Baiocco, Aquilini, Mancini.

Montecastrilli, elezioni comunali. Corsa a tre teste, Baiocco, Aquilini, Mancini.
di Francesca Tomassini
2 Minuti di Lettura
Venerdì 10 Settembre 2021, 17:27

MONTECASTRILLI Una campagna elettorale che si preannuncia battagliera. Tre candidati, tutti in qualche modo legati all'amministrazione targata Angelucci. Una vice sindaca in carica, Benedetta Baiocco, un ex assessore dell'attuale giunta, Riccardo Aquilini, e un esponente di quella passata, Carlo Mancini. Ad aprire le danze degli annunci era stata qualche giorno fa proprio la Baiocco che, in un post al vetriolo, ha preso le distanze da quella stessa amministrazione che ancora rappresenta, proiettando tutto in avanti, e in un'altra direzione, il suo futuro politico. «Quando cinque anni fa ho avuto la mia prima esperienza amministrativa ero inesperta, anche se mossa dal desiderio di agire per il bene di tutti, per il bene di Montecastrilli. Dopo l’elezione, però, ho capito che non sarebbe stato così, purtroppo. Per realizzare gli obiettivi che mi prefiggo è necessario cambiare molto dell’operato precedente e non ripetere gli errori commessi». Per farlo, ha messo in piedi una lista civica, "Montecastrilli domani", orientata comunque a sinistra. Franco Santucci, Riccardo Miccadei, Cristina Bragantini, Roberta Brizi, Francesco Riccardi, Elisabetta Langellotti, David Scappiti, Claudia Sensini, Massimiliano Curti, Stefania Forte, David Cannata, Francesca Arca i nomi dei componenti di una squadra di numeri pari, sei donne e sei uomini, che cercherà di strappare ai voti lo scranno più alto del municipio. Fra gli sfidanti, un ex collega, l'ex assessore Riccardo Aquilini che, proprio a seguito di una crisi di giunta nel 2019 in cui si era dimessa buona parte della maggioranza fra cui la stessa Baiocco, si era visto ritirare le deleghe. Oggi, torna in campo più determinato che mai. Nella sua squadra, rigorosamente, ci tengono a specificare, civica e lontana da ideologie di partito, come evidenzia anche il nome "Civicamente per Montecastrilli", Valentina Armadori, Rita Busecchini, Maurizio Carpinelli, Marta Chianella, Ferdinando Cimmino, Paola Fiordineve, Daniele Marchetti, Monica Petronio, Daniele Ricci, Stefano Romani, Giorgia Tamburini, Claudio Venturi. Chiude il cerchio delle sfide la lista "Insieme per cambiare" guidata dal candidato sindaco Carlo Mancini. Figlio di un sindaco ed ex assessore durante il primo mandato del sindaco uscente Fabio Angelucci, Mancini si presenta a sua volta con una compagine civica e vergine da incarichi politici o amministrativi. Caterina Isidori, Valerio Pasero, Elena Frasconi, Sandro Morozzi, Marco Paragnani, Benedetta Parisse, Franco Nardoni, Stefania Lucarelli, Alessandro Sperandei, Simona Santini, Alessio Antonelli. Uniche eccezioni, il candidato sindaco e Emanuele Capradossi, consigliere comunale in carica all'opposizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA