Casalinga evade dai domiciliari
arrestata a Massa Martana

Martedì 29 Aprile 2014
MASSA MARTANA - Arrestata casalinga per evasione.

I carabinieri della stazione di Massa Martana, durante dei controlli sul territorio, hanno notato una 44enne casalinga del luogo, conosciuta dai militari operanti per i suoi trascorsi giudiziari, mentre era alla guida della propria autovettura nell’immediata periferia massetana, quindi fuori dalla sua abitazione, dove si trovava in regime di detenzione domiciliare.

Alla vista dei carabinieri, la donna ha invertito la direzione di marcia ma è stata subito rintracciata e arrestata con l’accusa di evasione. Dopo averla riportata a casa, si è svolto il processo per direttissima: il giudice del tribunale di Spoleto, convalidando l’arresto, ha condannato la donna alla pena di mesi 8 di reclusione © RIPRODUZIONE RISERVATA