La Cascata delle Marmore
batte gli scavi Pompei
627 ingressi contro 121

Lunedì 1 Giugno 2020
TERNI La Cascata delle Marmore batte il sito turistico di Pompei con 627 ingressi in un giorno
rispetto ai 121 fatti per vedere gli scavi. L'annuncio via Facebook è dell'assessore Andrea Giuli come commenta i dati dopo la riapertura della Cascata che  ha riaperto al pubblico venerdì scorso con una serie di prescrizioni per garantire la sicurezza dei visitatori. Dopo due giorni di maltempo domenica ha regnato il sole e soprattuto ha visto il ritorno di tantissimi turisti rigorosamenti umbnti viste le restrizioni.
«Terzo giorno di riapertura della cascata delle Marmore dopo due giorni di pioggia – scrive i Giuli - Oggi, domenica, 627 ingressi totali di cui 360 paganti, 13 le visite guidate su prenotazione. Tenendo conto del solo traffico regionale, delle limitazioni Covid, del tempo variabile, il dato odierno ci fa ben sperare. Dobbiamo mettercela tutta. E incrociamo le dita».
  Ultimo aggiornamento: 17:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani