Gelo e neve: Umbria sottozero anche domani, poi cambia

Freddo in centro a Perugia (FOTO ARCHIVIO)
2 Minuti di Lettura

PERUGIA - Umbria sottozero, neve sui monti ma anche in Altotevere, nell'Eugubino e con punte fino a Perugia. Ma da domani, lunedì 18 gennaio, la situazione inizia a cambiare.

Ondata di gelo su tutta l’Umbria e a Castelluccio di Norcia è ripreso a nevicare e qualche fiocco è sceso anche su Perugia. Da tutte le stazioni di rilevamento del Centro funzionale della Protezione civile regionale sono state registrate nel corso della notte e nella mattinata temperature abbondantemente sotto lo zero.

La città più fredda è Cascia con la minima che è scesa a -13,6 gradi. La seconda località più gelida Monteleone di Spoleto con -11, a seguire Norcia con -9, restando in Valnerina a ridosso dei Sibillini. Sul Monte Cucco si sono sfiorati i -10. Le temperature nelle principali città della regione: Perugia -1,3; Terni -1,6; Foligno -3,7; Gubbio -5,2; Spoleto -2,5; Città di Castello -3,7; Bastia Umbra e zona dell’Assisano -3,6; Orvieto -4,2; Amelia -5,2. Valori che si sono ripetuti in tutti gli sotto centri umbri, con picchi fino a -9 sui restanti rilievi della dorsale appenninica.

Sul fronte delle previsioni meteo, da domani tempo in miglioramento anche se le temperature resteranno gelide. 

Domenica 17 Gennaio 2021, 18:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA