Maltempo, chiuso un tratto della Flaminia a Foligno a causa di una colata fango e detriti finiti sulla carreggiata in direzione nord. Ecco cosa è successo

Maltempo, chiuso un tratto della Flaminia a Foligno a causa di una colata fango e detriti finiti sulla carreggiata in direzione nord. Ecco cosa è successo
di Giovanni Camirri
2 Minuti di Lettura
Venerdì 18 Novembre 2022, 11:55 - Ultimo aggiornamento: 17:02

FOLIGNO Maltempo, chiuso temporaneamente dalle prime ore della mattina di venerdì un tratto della Statale Flaminia, a Foligno zona Sant’Eraclio direzione nord, a causa del copioso fango e detriti che si sono riversati sulla carreggiata. “La strada statale 3 “Flaminia” – ha reso noto Anas - è temporaneamente chiusa in direzione nord tra Sant’Eraclio e Foligno, a causa di una colata di fango e detriti provenienti dai terreni adiacenti, avvenuta in seguito al nubifragio che ha interessato la zona durante la notte. Sul posto sono presenti le squadre Anas e i Vigili del Fuoco che stanno operando per ripristinare la circolazione in sicurezza nel più breve tempo possibile. Oltre alla rimozione del fango e dei detriti è necessario bonificare il piano viabile e ripristinare le opere idrauliche. Il traffico è deviato sulla viabilità secondaria con indicazioni sul posto. Anas, società del Gruppo FS Italiane, ricorda che quando guidi, Guida e Basta! No distrazioni, no alcol, no droga per la tua sicurezza e quella degli altri (guidaebasta.it). Per una mobilità informata l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148”.

++ AGGIORNAMENTO ++

Riaperta la SS3 “Flaminia” a Foligno. Permane temporaneamente chiusa la corsia di marcia, con transito consentito in corsia di sorpasso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA