CORONAVIRUS

Lugnano in Teverina, situazione Covid -19: quattro casi e un bar chiuso in via precauzionale

Domenica 18 Ottobre 2020 di Francesca Tomassini

LUGNANO IN TEVERINA - Quattro positivi e un bar chiuso in via precauzionale. Il bilancio del sindaco Gianluca Filiberti parla la lingua della prevenzione e della responsabilità. "Ho emesso quattro ordinanze di isolamento contumaciale -spiega il primo cittadino- per il resto siamo in attesa di indicazioni da parte dell'usl sul protocollo da seguire". La situazione in stand-by è quella relativa al locale pubblico che i gestori hanno deciso di chiudere preventivamente in seguito al tampone positivo al Covid-19 su un dipendente. "Si tratta di soggetti che hanno deciso di effettuare i test privatamente e che si sono autoisolati - precisa il sindaco - domani vedremo se l'iter dovrà essere ripercorso anche attraverso i servizi usl o se si partirà dai dati già in nostro possesso". Nel frattempo, a seguito della notizia della positività del barman, anche i proprietari hanno deciso di effettuare i controlli, sempre privatamente, e si stanno muovendo per quanto riguarda le procedure di sanificazione dei locali. Sarà la direzione sanitaria, in seguito al rilevamento dei contatti considerati a rischio, a stabilire l'ampiezza dell'indagine epidemiologica. Il contagio a Lugnano ha ripreso vigore lo scorso 13 ottobre quando è risultato positivo un uomo, asintomatico. Poi il 16 si sono aggiunti altri tre casi, di cui due appartenenti allo stesso nucleo familiare. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA