«Le giornate di Mozart» di Matteo Corrado:
nasce a Terni un festival storico.

Sabato 11 Luglio 2020 di Aurora Provantini

TERNI Proprio oggi, 11 luglio 2020, ricorrono i 250 anni da quando il giovane Wolfgang Amadeus Mozart transitò per l’unica volta a Terni. Il musicista austriaco, all’epoca quattordicenne, soggiornò anche la notte in città, accompagnato dal padre Leopold.  Per l’occasione Matteo Corrado, regista, coreografo, danzatore ternano, aveva organizzato la manifestazione “1770MozartaTerni” in collaborazione con l’associazione culturale "Orion", ricevendo il patrocinio di Comune e Confcommercio. Per via del Covid-19 tutto viene rimandato al 2021. “Le giornate di Mozart”: un progetto che comprende la rievocazione storica con l’ambientazione settecentesca del momento in cui il giovane Mozart entra con la carrozza in città da via Roma, diversi concerti nei cortili dei palazzi privati del centro, e la prima rappresentazione di un musical scritto e diretto da Matteo Corrado, viene comunque presetato al posto dell'edizione zero.  
 “I Met Mozart” è  il titolo del musical  che fa parte del programma di “1770MozartaTerni”. L’idea è quella di far nascere un festival a Terni nelle date del 10, 11 e 12 luglio di ogni anno. «Siamo nella seconda metà del Settecento e in questo periodo l’attività dei musicisti cambia - spiega Matteo Corrado -  per la prima volta nella storia il loro ruolo assume quello di libero professionista, che rivendica la propria autonomia creativa e non è più esclusiva delle corti e delle attività liturgiche». «Mozart viveva in un mondo che era al tempo stesso molto più piccolo e molto più grande di quello attuale, piccolo perché interi continenti erano di fatto irraggiungibili, e grande perché gli spostamenti erano incomparabilmente più difficili e più lenti». Nessun altro musicista del suo tempo viaggiò quanto Mozart. Si muoveva in carrozza, con la famiglia, vari bagagli e alcuni strumenti musicali. Non visitò la Cascata e pertanto non è mai stato catalogato nel novero dei viaggiatori del “Grand Tour” che hanno visitato il territorio umbro nel senso classico del termine.
«Il giorno 11 luglio 1770, di giovedì, verso il tramonto, la carrozza arriva a Terni percorrendo la Flaminia ed entra nella città dall’attuale via Roma » - spiega il direttore artistico della manifestazione. L’obiettivo di “1770 MozartaTerni”  è quello di coinvolgere le associazioni culturali del territorio e creare un evento fisso. Il cast del Musical annovera tra i protagonisti: Paolo Idolo, Nini Salerno, Ketty Roselli, Valeria Farinacci. Poi ancora Mauro Antonelli, Alexander Gentili, Benedetta Maurini, Ilaria Pileri, Martina Broggi, Claudia Carletti, Massimiliano Ratini, Melissa Barbaccia, Vittorio Vetturani e Minea Coccioni Le musiche sono di Amadeus Mozart, Cristian Susanna, Lee Curreri.

Ultimo aggiornamento: 20 Luglio, 10:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA