"La Tuscia del Vino 2020". Si presenta a Orvieto la guida dei vini della Tuscia

Lunedì 9 Dicembre 2019 di Monica Riccio
Sarà presentata a Orvieto, al Palazzo dei Sette, giovedì 12 dicembre, "La Tuscia del vino" edizione 2020, guida enogastronomica alla degustazione a cura di Carlo Zucchetti. "La Tuscia del vino" traccia il perimetro di una regione che comprende i territori della Tuscia viterbese (con tre D.O.C. Est! Est!! Est!!! di Montefiascone, l’Aleatico di Gradoli e Vignanello), delle D.O.C. Orvieto ed Amelia, del Ciliegiolo di Narni I.G.T., della D.O.C. Cerveteri e dell’ I.G.T. Costa Etrusco Romana fino a Veio per arrivare a nord alle D.O.C. Bianco di Pitigliano e Maremma Toscana.

Dodici aree in cui è stato suddiviso il territorio, pensati e introdotti da una descrizione geologica di Sara Ronca del Dipartimento di Scienze della Terra della Sapienza Università di Roma a cui, novità di questa edizione, si sono aggiunte brevi note paesaggistiche e suggerimenti di visita di Francesca Mordacchini Alfani.

Sono 151 le cantine introdotte da una breve descrizione e corredate da in­formazioni utili: indirizzi, numero di bottiglie prodotte, estensione vitata, enologo e molte altre. Con la segnalazione delle aziende con agriturismo o foresteria, quelle che permettono la visita in cantina e chi fa vendita diretta. Oltre 800 i vini degustati, 30 le cantine che conquistano il cappello simbolo di coerenza e chiarezza del progetto.
  © RIPRODUZIONE RISERVATA