TERREMOTO

«Io non rischio», l'evento a Narni della protezione civile per conoscere la minaccia terremoto

Giovedì 10 Ottobre 2019 di Beatrice Martelli
NARNI La manifestazione nazionale «Io non rischio» arriva in piazza anche a Narni. L’obiettivo di «Io non rischio» è quello di sensibilizzare i cittadini riguardo rischio sismico, alluvionale e quello del maremoto  per arrivare, soprattutto, a diffondere in modo capillare la cultura della prevenzione, anche se a Narni, ovviamente, ci si concentrerà in modo particolare sull’emergenza terremoto, il cui pericolo è un dato di fatto nell’area del centro Italia. Il fulcro dell’iniziativa sarà l’incontro, in piazza, dei partecipanti con le volontarie i volontari formati della Protezione Civile «Claudio Baroni», che si occupa dell’organizzazione dell’evento. Promosso  dal Comune di Narni e a livello nazionale dal Dipartimento della Protezione Civile con Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze), Ingv (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) e Reluis (Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica), la manifestazione avrà luogo in Piazza dei Priori sabato e domenica prossimi. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La doppia vita dei prof? Basta andare sui social

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma