«Incendi boschivi: massima attenzione». Ecco l’invito del sindaco di Narni Francesco De Rebotti

Sabato 8 Agosto 2020
Il mezzo antincendio della Prociv Arci di Narni
“Attenzione agli incendi: la calura di questi giorni sembra fatta apposta per alimentarli”.  Lo ricorda Francesco De Rebotti, il sindaco di Narni, il quale ripropone in una ordinanza le buone pratiche da osservare per prevenire il rischio incendi. “Si raccomanda a tutti i cittadini di segnalare immediatamente al numero 115 qualunque incendio o principio di incendio venisse avvistato, senza dare per scontato che qualche altro lo abbia già fatto, perché la tempestività in questi casi è molto importante”, afferma il sindaco De Rebotti, il quale sottolinea che “il caldo, la prolungata siccità e la carenza di acqua necessaria per lo spegnimento degli incendi aumentano in maniera esponenziale il rischio”. Una pattuglia della Prociv Arci intanto pattuglia le zone a maggiore pericolo, tutti i giorni dalle quattordici sino alle diciannove: la “ronda” avviene a bordo del nuovissimo pickup acquistato solo qualche giorno fa, da parte dei volontari della Protezione civile Prociv © RIPRODUZIONE RISERVATA