METEO

In sospeso le ordinanze antismog del comune per le condizioni meteo favorevoli

Venerdì 8 Novembre 2019 di Beatrice Martelli
TERNI   Non sono ancora in vigore  le due ordinanze antismog per la stagione 2019 - 2020; si inizierà ad applicarle dalla prima domenica successiva al superamento del valore limite del Pm 10 nell’area, chiamata di «salvaguardia ambientale», che comprende quasi tutto il comune di Terni, ad eccezione di alcune aree particolari. Le ordinanze sarebbero dovute iniziare ad essere rispettate il 4 novembre, e riguardano il traffico ed il riscaldamento domestico: tuttavia, Benedetta Salvati, assessore all’ambiente e alla mobilità, afferma che «perdurano le condizioni meteorologiche  favorevoli alla dispersione delle polveri». Quindi, mentre rimane in vigore la disposizione di divieto di combustione all’aperto di residui vegetali, attiva dal 1 novembre, «sarà cura dell’amministrazione comunale comunicare alla cittadinanza il momento in cui si riterrà necessario attivare i dovuti provvedimenti per la riduzione delle polveri», conclude Salvati. Le ordinanze antismog dal momento dell’attivazione dovranno essere rispettate fino al 31 marzo 2020. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani