CORONAVIRUS

Ultimi giorni per la mostra di Andy Warhol a Terni

Martedì 4 Agosto 2020 di Aurora Provantini

Ultimi giorni di apertura per la mostra “Andy Warhol in the City”, che chiuderà definitivamente i battenti  domenica  9 agosto. E come spesso accade, a maggior ragione per un evento tanto importante che ha fatto registrare accessi comunque alti nonostante l’emergenza Coronavirus, è scattata la corsa alle visite dell’ultim’ora.
La Pubbliwork Eventi, che ha organizzato l’esposizione delle circa 150 opere tra tele, grafiche storiche, litografie, serigrafie e offset firmate in collaborazione con l’associazione New Factory Art presso il  Palazzo di Primavera di  Terni, fa sapere  che le prenotazioni per accedere alla mostra stanno registrato un’impennata, che però non creerà problemi in quanto il biglietto di ingresso si acquista direttamente alla cassa con garanzia assoluta del rispetto delle norme anti Covid-19.
Un aspetto di particolare rilievo, se si pensa al cammino tortuoso che questa mostra ha dovuto percorrere, con tanto di rinvio e ampliamento della durata: inizialmente prevista dal 7 marzo al 3 maggio, chiusa per decreto il giorno seguente l'inaugurazione, poi riaperta dal 30 maggio al 9 agosto. «La città di Terni - afferma Angelo Ciliani di Pubbliwork Eventi - ha risposto benissimo, segno di una vitalità culturale non comune e di una forte esigenza di iniziative d’arte ed eventi. A questo proposito mi preme ringraziare oltre alla cittadinanza anche il sindaco Leonardo Latini e l’assessore alla cultura Andrea Giuli, che ci sono sempre stati vicini nei momenti più difficili, quando sembrava che tra restrizioni e rinvii tutto potesse saltare».
Un rapporto di collaborazione che, dopo l’evento Warhol, potrebbe sfociare in altre collaborazioni future. Sembra infatti che possano esserci i presupposti per ulteriori mostre di spessore, stavolta non legate necessariamente ad un artista, ma comunque sempre di grande fascino. Le parti si sono date appuntamento a settembre per discuterne.
Intanto, però, c’è da completare il rush finale di “Andy Warhol in the City”, che per gli ultimi giorni conferma gli orari di giovedì e venerdì dalle 16 alle 20,  sabato e  domenica dalle 10,30 alle 13 e dalle 16 alle 20. Prenotazione delle visite direttamente sul sito internet www.pubbliwork.it/andy-warhol (indicando data e orario previsti) o al numero telefonico 3408115727, per regolare l'afflusso del pubblico. 

Ultimo aggiornamento: 21:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA