CORONAVIRUS

Guardea, i tamponi sono negativi: il comune resta Covid free

Sabato 13 Giugno 2020 di Francesca Tomassini

ll Comune di Guardea era, e rimane, Covid free. Sospiro di sollievo per l'anziano guardeese ricoverato all'ospedale Santa Maria di Terni che, dopo un primo test postivo, agli ulteriori accertamenti è risultato ufficialmente negativo al Covid-19. "Avevo espresso perplessità fin da subito sulla possibilità di un suo contagio- ha dichiarato in un videomessaggio il sindaco Giampiero Lattanzi- perchè lo conosco e so quanto lui e la sua famiglia abbiano rispettato le regole sia durante il lockdown che dopo. Sono perciò doppiamente soddisfatto nell'annunciare che invece sia il secondo che il terzo tampone hanno dato esito negativo. Idem per quelli eseguiti sulla moglie e sulle due persone che erano entrate in contatto con loro per soccorrere l'uomo quando si è sentito male a casa". La vicenda era cominciata mercoledì quando in seguito ad un malore l'anziano signore era stato ricoverato presso il nosocomio ternano. Come da protocollo in caso di ospedalizzazione, era stato sottoposto a tampone rapido che aveva dato esito positivo. La voce si era sparsa in paese alla velocità del fulmine provocando grande agitazione tanto da indurre il sindaco Lattanzi a parlare ai propri cittadini attraverso un primo videomessaggio. "Nonostante in caso di ricovero ospedaliero le comunicacazioni su eventuali casi positivi al Coronavirus non passino attraverso il mio ufficio -ha spiegato- mi sono sentito di intervenire e documentarmi per placare le voci che si rincorrono in paese da ieri. Da fonti attendibili abbiamo appreso che l'uomo è risultato positivo ad un primo test. Restiamo però fiduciosi in attesa degli ulteriori esami, anche perchè la persona di cui si parla ha rispettato pedissequamente qualsiasi norma di comportamento anti-covid". I fatti gli hanno dato ragione. Oggi l'annuncio dello scampato pericolo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA