CORONAVIRUS

Giove, supermercato chiuso per sanificazione dei locali
Due giorni fa l'annuncio dei primi casi positivi

Domenica 29 Marzo 2020 di Francesca Tomassini
Alvaro Parca, sindaco di Giove

GIOVE - Per motivi sanitari domani supermercato chiuso. La comunicazione è arrivata pochi minuti dal sindaco di Giove Alvaro Parca. "Per comunicazione da poco ricevuta - si legge nel documento diramato sulla sua pagina ufficiale - si informano i cittadini che la Coop per motivi di sicurezza sanitaria ha deciso di sanificare a fondo il negozio di Giove che pertanto rimarrà chiuso al pubblico lunedì 30 marzo". Essendo l'unico supermercato presente sul territorio comunale, eccezionalmente i cittadini potranno scegliere un altro esercizio fra quelli indicati ad Attigliano e Amelia per recarsi a fare la spesa. "La polizia municipale e i carabinieri dei due comuni -continua il comunicato - sono stati avvisati e consentiranno il passaggio solo alle persone munite di autocertificazione compilata con il negozio di destinazione". La decisione è arrivata dopo che l'altro ieri sono stati registrati i primi casi positivi al Coronavirus anche nel comune di Giove. Due donne, una di trenta e una di sessant'anni per le quali, come di prassi, si è proceduto alla ricostruzione dei contatti personali e lavorativi per identificare eventuali filoni di contagio. 

Ultimo aggiornamento: 22:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani