Giostra, Luca Innocenzi da Foligno conquista anche il Palio dei Castelli a Moie

Giostra, Luca Innocenzi da Foligno conquista anche il Palio dei Castelli a Moie
di Giovanni Camirri
1 Minuto di Lettura
Lunedì 16 Maggio 2022, 06:45

FOLIGNO - Luca Innocenzi, cavaliere folignate pluvittorioso in Quintana, ha conquistato ieri, a Moie nelle Marche, la prima edizione del “Palio dei Castelli”. Si tratta di una corsa all’anello molto simile alla Giostra di Foligno. E si tratta anche di una competizione ad iscrizione che alla partenza ha registrato 16 binomi a darsi battaglia. Super Luca ha battuto tutti cavalcando Tagica, destriero mezzosangue. Una vittoria che vede Innocenzi continuare ad inanellare quei successi che gli hanno fatto meritare, da tempo, il primato nelle diverse tipologie di Giostre Antiche e Tornei Cavallereschi. Ma non finisce qui. Perché mentre fervono i preparativi e gli allenamenti per la Giostra della Quintana de la Sfida, che si disputerà a Foligno il 18 giugno, c’è molta altra carne al fuoco. Perché il fuoriclasse folignate correrà il Niballo Palio di Faenza 2022 per il Borgo Durbecco. Il 2Borgo2 ha voluto puntare sul “miglior cavaliere d’Italia”per cercare la vittoria che manca sul campo per il Durbecco dal 2002. Innocenzi è arrivato in in Romagna, in terra di Borgo Durbecco, chiamato dall’amico avversario di tante battaglie in passato, Willer Giacomoni, attuale capo scuderia del team Faentino. Ed ora, a Foligno, c’è attesa per i test in pista e per le prove ufficiali di Giostra in programma per il 5 giugno al Campo de li Giochi “Marcello Formica e Paolo Giusti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA