Giornalisti e jazz, la band
approda al lago di Piediluco
con un concerto sotto le stelle

Giornalisti e jazz, la band approda al lago di Piediluco con un concerto sotto le stelle
di U.G.
2 Minuti di Lettura
Giovedì 25 Agosto 2022, 14:14 - Ultimo aggiornamento: 14:19

Venerdì 26 agosto arrivano le note del Jazz sulle rive del lago di Piediluco. Alle 21.00, presso il ristorante Ara Marina, concerto della “Scoop Jazz band” che presenta “A night of jazz on the lake”. E’ il debutto in Umbria per un gruppo di giornalisti e musicisti romani uniti da una passione sconfinata per il jazz. L’evento, che si è potuto realizzare grazie al contributo del Dominio Collettivo di Piediluco del presidente Miro Virili, della Pro Loco e di pochi altri illuminati sponsor, proporrà un repertorio misto di successi standard jazz, classici blues e swing con reinterpretazioni originali sia sul versante ritmico che su quello melodico. La Scoop jazz band, gruppo misto di giornalisti e artisti, nasce nel 2010 ed è stata con crescente successo presente in molti eventi in Italia e all'estero. A partire dalle sedi istituzionali come la Camera dei deputati e la tenuta di Castelporziano della presidenza della Repubblica alla presenza del presidente Mattarella, alle sedi di rappresentanza della Commissione europea, la sede dell’Ambasciata italiana a Istanbul, per passare ai concerti tenuti in diversi locali tra cui il Cotton Club, il Teatro Arciliuto, ma anche a Villa Piccolomini,  al Circolo degli Esteri, al Circolo Montecitorio, al Circolo  della Corte dei Conti solo per citarne alcuni.  «Siamo veramente felici di poter suonare sulle rive del lago di Piediluco-  ha affermato Dino Pesole-   caporedattore ed editorialista del “Sole24ore”, fondatore e chitarrista della band. Top secret, sino all’ultimo, sulla scaletta. Il factotum dell’evento, anche perché soggiorna a Piediluco, il giornalista Rai Vittorio Cota.

© RIPRODUZIONE RISERVATA