Giorgissima e Corri per Leo, la domenica si fa sport per solidarietà

Giorgissima e Corri per Leo, la domenica si fa sport per solidarietà
di Egle Priolo
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 11 Agosto 2021, 09:00

PERUGIA - La domenica si corre per solidarietà e per ricordare Giorgia Panciarola e Leonardo Cenci. È in programma per il 29 agosto “Giorgissima, siamo musica e fibre nervose”, una gara podistica competitiva da 10 chilometri e una camminata ludico-motoria da 4,5, organizzate a San Feliciano dalla Grifo Runners Perugia Asd in memoria di Giorgia, la 19enne recentemente scomparsa per un incidente stradale.

«Ma per i suoi genitori, Stefania e Fabio, non può finire così – spiegano i promotori -. Giorgia merita di essere raccontata. E allora, insieme ai cari nonni e a tantissimi amici, hanno deciso di proseguire quella corsa che Giorgia aveva appena iniziato. E di proseguirla prima di tutto rispettando i valori in cui Giorgia credeva, quelli di solidarietà, fratellanza e giustizia. Qui sta lo spirito della Giorgissima, una corsa, una gara podistica che nel ricordo di Giorgia vuole aiutare giovani in difficoltà». Il ricavato infatti sarà devoluto ai bambini ospiti dell’Istituto Serafico di Assisi.
A Perugia, invece, il 5 settembre al percorso verde Leonardo Cenci, ci sarà “Corri per Leo", una delle tappe di avvicinamento agli Avanti Tutta Days, che si terranno dal 10 al 12 al Barton Park.
La corsa è aperta sia agli agli agonisti sia ai non competitivi, che potranno fare una corsa o una passeggiata nel percorso a loro dedicato: un modo per ricordare il messaggio e lo spirito di Leonardo, al di là della gara vera e propria. Le iscrizioni sono già aperte: per informazioni, scrivere a info@avantitutta.org.

© RIPRODUZIONE RISERVATA