Specialisti nel “lancio del tombino”
maxi furto in una nota profumeria

Specialisti nel “lancio del tombino” maxi furto in una nota profumeria
2 Minuti di Lettura
Venerdì 29 Agosto 2014, 11:23 - Ultimo aggiornamento: 11:39

PERUGIA - Fosse una disciplina olimpica sarebbero da medaglia d'oro: sono i ladri specializzati nel lancio del tombino. Vetrine spaccate e maxi furti: l'ultimo in una nota profumeria cittadina,

L'allarme scatta nella notte in zona Pallotta: è l'allarme anti furto della profumeria. Pochi secondi prima dell'arrivo della vigilanza e delle pattuglie della volante, ma necessari per portare via un tesoretto in profumi.

Da quanto si apprende, i ladri avrebbero puntato marche e modelli particolarmente costosi. Prodotti da rivendere ovunque con estrema facilità, se non da portare direttamente all'estero per alimentare il mercato di prodotti "made in Italy" nel senso di rubati a commercianti, imprese e cittadini italiani.

Gli agenti della volante, diretti da Adriano Felici, hanno sibito preso possesso delle registrazioni delle telecamere poste all'esterno della profumeria per ricostruire nei dettagli la dinamica e anche cercare di individuare elementi per risalire ai ladri. Di sicuro c'è il pesante tombino lanciato contro la vetrina del negozio.

Un altro bruttissimo risveglio nel cuore della notte per i proprietari, che appena qualche settimana fa erano stati colpiti duramente da un altro maxi furto notturno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA