Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Fondazione Gimbe: gli indicatori mostrano rallentamento diffusione Covid

L'ospedale di Perugia
1 Minuto di Lettura
Giovedì 2 Giugno 2022, 17:01

PERUGIA - La fondazione Gimbe conferma nel monitoraggio settimanale un netto miglioramento dei principali indicatori della diffusione del Covid in Umbria. Tra il 25 e il 31 maggio, Gimbe evidenzia infatti un miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti: 768 al 26 maggio. Diminuiscono anche i nuovi casi del 34,8% rispetto alla settimana precedente.

Rispetto al vaccino, la percentuale di popolazione con più di cinque anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccinazione è pari al 9,2% (media Italia 6,9%) cui aggiungere un 5,8 per cento temporaneamente protetto in quanto guarita dal Covid da meno di 180 giorni. Secondo Gimbe, poi, il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 69,1% (media Italia 34,4%).

© RIPRODUZIONE RISERVATA