Ritrovato a 25 chilometri di distanza
l'anziano scomparso

Ritrovato a 25 chilometri di distanza l'anziano scomparso
di Giovanni Camirri
2 Minuti di Lettura
Lunedì 29 Giugno 2015, 00:28 - Ultimo aggiornamento: 12:23

FOLIGNO - Ore di apprensione per le sorti di un anziano, che avrebbe anche problemi di salute, e che non ha fatto rientro a casa. Scattato l'allarme, diramato dai carabinieri, s'è avviata la macchian dei soccorsi e delle ricerche.

Da prima della mezzanotte di domenica e fino alle ore successive di lunedì i vigili del fuoco del distaccamento di Foligno e quelli del Comando Provinciale di Perugia e la polizia municipale di Foligno, stanno battendo a tappeto le zone prossime all'abitazione dlel'anziano, un ultra settantenne, che risiede nella prima periferia cittadina. L'area è quella che s'affaccia sul versante urbano lambito dal fiume Topino e l'intero asse fluviale interessato viene costantemente passato al setaccio. Non sono quell'area di Foligno è oggetto di verifiche e le ricerche procedono a vasto raggio.

Aggiornamenti

E' stato ritrovato in buone condizioni di salute l'anziano scomparso domenica da Foligno. L'uomo è stato notato vagare nella zona della Rocca di Spoleto, quindi ad oltre 25 chilometri dalla città da cui è scomparso. Sin da subito, dopo l'allarme lanciato attraverso le forze dell'ordine s'è attivata la macchina dei soccorsi. I vigili del fuoco hanno operato attivando l'Unità di Comando Locale che, attraverso il Comando Provinciale ha coordinato le ricerche. Diverse le zone battute, compreso l'asse del fiume Topino a Foligno,con l'auslio del personale del Distaccamento di Foligno, quello del Comando Provinciale di Perugia e le unità speciali Tas (Topografia applicata al Soccorso), appunto l'Unità di Comando Locale, i cinofili dei vigili del fuoco e l'elicottero. Lunedì mattina, poco prima delle 9, la segnalaizone di un anziano che vagava in prossimità dlela Rocca di Spoleto. Era la persona cercata. L'uomo è stato soccorso e attraverso il 118 condotto in ospedale per accertamenti. Le sue condizioni non desterebbero particolari preoccupazioni. resta da capire come possa esser arrivato a Spoleto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA