Foligno, furto alla farmacia comunale di Porta Romana. Coppia di ladri apre le casse. Quello più magro entra da una piccola finestra e poi aiuta il complice a entrare. C'è il video

La piccola finestra violata dai ladri
di Giovanni Camirri
2 Minuti di Lettura
Venerdì 8 Dicembre 2023, 10:35 - Ultimo aggiornamento: 10:44

FOLIGNO – Furto alla farmacia comunale Afam di Porta Romana. Nella notte tra giovedì e l’Immacolata una coppia di ladri ha forzato una finestrella della farmacia e poi, una volta all’interno ha rubato i cassetti porta denaro di due registratori di cassa tentando anche di rubare un computer. In azione sarebbe entrata una coppia di malviventi, uno dei quali  “piccolo” visto che è riuscito a passare per una piccola finestra quadrata di circa 30 centimetri di lato. Entrambi hanno agito a volto coperto col cappuccio delle felpe. Il “piccolo” bandito una volta entrato all’interno dei locali ha aperto un varco al complice forzando e danneggiando un secondo varco stavolta a dimensioni normali.

L’innesco dell’allarme ha avviato l’intervento delle forze dell’ordine. Sul caso indagano i carabinieri della compagnia di Foligno che stanno dando senza soluzione di continuità la caccia ai balordi. Il furto è durato una manciata di minuti ed è tutto ripreso dalle telecamere interne della farmacia comunale. A pochi metri dalla zona del furto è stato ritrovato, stando a quanto risulta a Il Messaggero, uno dei cassetti delle casse scuotate. Ovviamente privo dei pochi euro contenuti all’interno. Il bottino ammonterebbe a qualche centinaia di euro dei danni causati supererebbero l’ammontare del denaro sottratto. Sul posto anche i vertici Afam sia quelli della farmacia che del Cda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA