Foligno, coltellata nella notte
Mistero. Scatta la caccia all'uomo

Foligno, coltellata nella notte Mistero. Scatta la caccia all'uomo
di Giovanni Camirri
1 Minuto di Lettura
Domenica 21 Febbraio 2016, 13:08 - Ultimo aggiornamento: 14:48

FOLIGNO - Coltellate nella notte, in centro a Foligno: un 40enne tunisino ricoverato in prognosi riservata in ospedale. E' la cronaca di una notte di terrore, quella tra sabato e domenica, in centro a Foligno. Vittima della brutale aggressione un tunisino di 40 anni. L'uomo, ascoltato domenica dagli agenti del Commissariato diretto dal vicequestore aggiunto Bruno Antonini, ha raccontato agli investigatori che mentre si stava accingendo ad entrare in auto - la vettura stando al racconto era posteggiata in una via del centro - è stato aggredito da un uomo armato di coltello che l'ha ferito al fianco sinistro. lesioni da taglio, da difesa, anche a braccio e mano sinistra. La vittima ha poi tentato di entrare in auto e s'è accasciato a terra. Un automobilista di passaggio, anche egli straniero, ha visto l'uomo a terra e l'ha soccorso accompagnandolo al pronto soccorso dell'ospedale San Giovanni Battista di Foligno. Il ferito, come detto, è ricoverato in prognosi riservata. Non appena si definirà il quadro clinico la polizia valuterà se procedere per lesioni gravi o tentato omicidio. Al momento, stando a fonti della polizia, si vaglia nel dettaglio anche il racconto della vittima. Gli investigatori del commissariato vogliono capire ogni dettaglio così da avere un quadro complessivo dei fatti. Contestualmente è scattata la caccia all'aggressore. Ignoti i motivi alla base dell'accoltellamento e proprio per questo le investigazioni si muovono a 360 gradi non tralasciando nulla. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA