Foligno, attacco ambientale a due passi dal fiume Topino

Martedì 22 Ottobre 2019 di Giovanni Camirri
FOLIGNO - Attacco ambientale a due passi dal fiume Topino. Nel tardo pomeriggio di martedì una mano ignota ha sversato una sostanza oleosa probabilmente olio esausto all'interno dei Laghetti nel parco fluviale Hoffmann. L'area si trova a pochi metri dal corso del fiume Topino. Grazie alla segnalazione di un cittadino è stata innescata la macchina del pronto intervento che ha permesso di limitare i danni evitando che la macchia oleosa raggiungesse il fiume. La zona è stata raggiunta in forze da uomini e mezzi del Servizio Ambiente del comune dei vigili del fuoco di Arpa Umbria, della polizia locale e di una società specializzata nel recupero di sostanze pericolose. Sul posto anche l'assessore comunale all'ambiente Decio barili che a il messaggero ha detto: "Si tratta di un fatto gravissimo rispetto a quale reagiremo con la massima efficacia. Voglio ringraziare il cittadino che ha fatto la segnalazione perché ha dimostrato grande senso civico consentendo l'innesco della macchina del pronto intervento e voglio ringraziare anche tutti coloro che per ore hanno agito per ripristinare la sicurezza dei luoghi ed evitare che il danno assumes dimensioni ben più ampie di quelle effettivamente registrate. Un grande Grazie anche all'Ufficio ambiente del comune ed in particolare a Gianluca Massei". Ultimo aggiornamento: 23 Ottobre, 13:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Ristoranti acchiappa-turisti: l’invasione dei microonde

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma