Finto invitato al matrimonio ruba nelle auto in sosta: Ternano in manette

Finto invitato al matrimonio ruba nelle auto in sosta: Ternano in manette
2 Minuti di Lettura
Venerdì 10 Settembre 2021, 14:01

TERNI - Fingeva di essere un invitato al matrimonio. Vestito di tutto punto salutava gli sposi e dopo aver brindato si allontanava per raggiungere il parcheggio e rubare nelle auto in sosta.

Le gesta dell'uomo, un 45enne ternano, si sono interrotte grazie ai carabinieri della stazione di Soriano nel Cimino in collaborazione con i carabinieri del Norm della compagnia di Viterbo, che l'hanno arrestato.

Nelle settimane scorse vi erano state molte segnalazioni nei comuni della zona sud della Tuscia che parlavano di quel tizio distinto che si intrufolava tra gli invitati a matrimoni, cresime e comunioni e che invece era un ladro seriale.

Durante il ricevimento tenuto d'occhio dai militari è arrivato un uomo con una Mercedes con tanto di coccarda da cerimonia.Dopo aver festeggiato insieme agli altri invitati si è allontanato furtivamente verso il parcheggio dove avrebbe iniziato a osservare le auto in sosta, fino ad individuare quella dove rubare all’interno. Convinto di non essere visto ha rotto il vetro e rubato alcuni oggetti. Per lui sono scattate le manette. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA