Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Festa della polizia a Terni
Fotogallery Angelo Papa

foto
Martedì 12 Aprile 2022, 18:35 - Ultimo aggiornamento: 18:42

Tornano a crescere in un anno i reati denunciati alle forze dell'ordine a Terni e provincia, in particolare quelli contro il patrimonio, tra cui i furti, così come quelli legati alla violenza di genere. I dati sugli ultimi 12 mesi di attività sono stati diffusi stamani, in occasione delle celebrazioni del 170/o anniversario della polizia di Stato. Cerimonia aperta con la deposizione di una corona al monumento ai caduti del corpo, davanti alla sede della questura, da parte del questore Bruno Failla. Le celebrazioni si sono poi spostate al Caos. Qui lo stesso questore ha illustrato i risultati raggiunti dal 31 marzo 2021 al 31 marzo 2022. In particolare sono state 128 le persone arrestate e 1.005 quelle denunciate dalla polizia. Sono stati in totale 5.931 i reati denunciati in provincia nello stesso periodo a tutte le forze dell'ordine (5.788 l'anno precedente), di cui 3.838 nel capoluogo (erano 3.703).

© RIPRODUZIONE RISERVATA