Elezioni a Orvieto, Umbria Next "spacca" il centrodestra e lancia la candidatura di Roberta Tardani

Venerdì 1 Febbraio 2019
Roberta Tardani (Forza Italia)
ORVIETO - Una lista civica trasversale con a capo l'attuale capogruppo di Forza Italia in Comune, Roberta Tardani. A lanciarla il movimento Umbria Next, rappresentato in consiglio regionale da Sergio De Vincenzi, che così "spacca" il fronte del centrodestra impegnato in questi giorni a individuare un candidato forte da contrapporre al primo cittadino uscente Giuseppe Germani ma anche a dirimere il gioco di veti interni a Forza Italia che soltanto qualche giorno fa, attraverso la pronuncia del coordinamento comunale, ha messo nella mischia il nome di Roberto Meffi salvo poi essere frenato dal coordinamento regionale degli azzurri.  

 «Siamo convinti che il profilo di Roberta Tardani - afferma De Vincenzi - possa rappresentare quella rottura degli schemi politici che sino a oggi hanno caratterizzato la gestione amministrativa della città di Orvieto. Donna di esperienza istituzionale decennale e competente in materia amministrativa, già vicesindaco nella consiliatura Concina e attuale consigliere di minoranza, Roberta Tardani ha percorso una traiettoria politica coerente e di peso, impegnandosi giorno dopo giorno a riallacciare i rapporti fra società civile e istituzioni, fortemente provati dall’amministrazione Germani. La sosteniamo, inoltre, perché il suo impegno civico e sociale si è sempre coniugato con costanza e competenza a quello istituzionale attraverso una prospettiva “dal basso”, finalizzata all’ascolto diretto dei cittadini e alla successiva azione politica necessaria per valorizzare le istanze degli orvietani». Per Umbria Next è dunque necessario «un cambiamento radicale, attraverso il sostegno di una possibile lista civica, con candidature scelte fra la società civile orvietana, attorno alla figura di Roberta Tardani, chiamata alla sfida più complessa: ricomporre uno a uno i frammenti di una delle città più belle dell’Umbria». Ultimo aggiornamento: 18:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Tutti in fila per la macchina mangia-plastica (che però è rotta)

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma