Covid, positività allo 0,9 per cento. E da domani via ai vaccini per gli over 60

Persone a spasso in centro (FOTO D'ARCHIVIO)
2 Minuti di Lettura

PERUGIA - Scende sotto l'uno per cento il tasso di positività sul totale dei test per la ricerca del Covid eseguiti in Umbria nell'ultimo giorno. Tra lunedì e martedì è infatti dello 0,91. I dati giornalieri della pandemia registrano intanto un
leggero rialzo gli attualmente positivi, ora 2.343, 16 in più di lunedì. Secondo quanto riporta il sito della Regione nell'ultimo giorno sono stati registrati 69 nuovi positivi, 52 guariti e un morto.

Sono stati analizzati 2.833 tamponi e 4.719 test antigenici. Il tasso di positività è dello 0,91 per cento sul totale (1,49 il giorno precedente) e del 2,4 sui soli molecolari (era 2,6). I ricoverati nei ospedali sono 130, uno in meno, 17 dei quali nelle terapie intensive (dato invariato). Sul fronte vaccini, sono state somministrate - in base ai dati
del Governo - 416.263 dosi delle 452.065 fornite. Il 92.1% del totale.

Intanto domani, mercoledì 19 maggio, comincia la vaccinazione degli «over 60». Alle ore 18 di martedì sono complessivamente 28 mila i cittadini umbri di età compresa tra i 60 e 69 anni che, a partire da ieri 17 maggio, hanno dato l'adesione per la vaccinazione anti-Covid: di questi, già 6 mila sono stati prenotati e saranno vaccinati
nei punti vaccinali territoriali tra domani 19 maggio e il 24. Lo riferisce una nota della Regione.

Martedì 18 Maggio 2021, 19:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA