Covid nell'Orvietano, mai numeri così bassi. Monteleone ancora in lotta contro il focolaio della Primaria

Covid nell'Orvietano, mai numeri così bassi. Monteleone ancora in lotta contro il focolaio della Primaria
di Monica Riccio
2 Minuti di Lettura
Lunedì 24 Maggio 2021, 17:21

Numeri in generale mai così bassi nell'Orvietano dall'inizio della pandemia da Covid-19. La settimana si apre lunedì 24 maggio con ottime notizie da tutti i comuni della zona, fatta eccezione per Monteleone d'Orvieto dove permane la situazione di grande osservazione sul focolaio che nelle scorse settimane ha interessato studenti e famiglie della Primaria del comune guidato da Angelo Larocca. Secondo i dati forniti dal servizio regionale di monitoraggio sono infatti ancora 16 i casi attualmente positivi nel comune dell'Alto Orvietano, 15 persone si trovano in isolamento domiciliare e una sola persona si trova ricoverata al "Santa Maria" di Terni. 

Nel resto del territorio Orvieto conta 9 casi attuali, tutti in isolamento casalingo. Numeri bassi per il comune capofila del comprensorio che lasciano ben sperare in un prossimo azzeramento dei contagi. Zero contagi attuali per Allerona e per Parrano che tornano per il momento Covid-free. Numeri bassissimi anche negli altri comuni: Baschi conta 2 casi attuali, 3 sono i positivi attuali a Castel Giorgio e a Castel Viscardo, 4 i casi a Fabro, a Montegabbione sono 3 le persone attualmente positive al Covid-19, a Porano 3 e a San Venanzo, altro comune martoriato dalla pandemia è rimasto un solo caso di accertata positività.

Nel frattempo procedono le vaccinazioni nei punti vaccinali che sul territorio orvietano ora sono due, il principale di Orvieto a Fontanelle di Bardano e il secondario aperto da pochi giorni, ma già in piena attività, di Fabro Scalo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA